Login/registrazione

Le caratteristiche e le peculiarità dell'isola di Burano

 Burano è un'isola della laguna di Venezia e si trova a nord-est rispetto alla città. E' costituita da quattro isolette tra cui scorrono tre canali: il Rio Giudecca, il Rio Pontinello e il Rio Terranova, ed è collegata all'isola di Mazzorbo da un ponte. 

Burano come altre isole della laguna veneta sarebbe appartenuta ad Altino, probabilmente sull'isola era presente una delle porte della citta, la porta Boreana, così chiamata perché attraverso essa spirava la bora.


Uno dei vanti di Burano è la Scuola del merletto, oggi diventata un Museo che tramanda la secolare tradizione dell'arte del merletto. La produzione per cui l'isola della laguna veneta è ancor oggi famosa risale al XV secolo. La tecnica usata dalle merlettaie buranesi, "il punto burano", era apprezzata in tutte le corti d'Europa. Esistono varie leggende su come l'arte del merletto si sia sviluppata in una piccola isola di pescatori, ma proprio il fatto che la popolazione dell'isola fosse dedita alla pesca e fosse quindi pratica nell'arte del cucito per provvedere alla riparazione delle reti, avrebbe dato il via alla lavorazione artigianale dei merletti.


Una delle peculiarità di Burano, che la distingue da tutte le altre isole della laguna di Venezia, è l'aspetto vivace delle case. Le facciate delle abitazioni di questa piccola isola sono dipinte in diversi colori, regalando un effetto cromatico unico. La leggenda vuole che la ragione di questa originale scelta degli abitanti di Burano sia dovuta alla difficoltà dei pescatori di ritrovare la propria casa. L'isola infatti, è spesso avvolta da una fitta coltre di nebbia che impedisce la vista, i barcaioli che rientravano dal mare dunque, dipingendo la propria casa di un colore acceso riuscivano a individuarla e raggiungerla.


Un'altra caratteristica tipica di Burano, che la rende una meta golosa del turismo nelle isole della laguna di Venezia, è il Bussolà, un dolce tipico dell'isoletta che vale davvero la pena assaggiare.  Il lago di Burano inoltre, è sede di una riserva WWF, dove è possibile godere di un panorama straordinario sospeso tra il fascino tipico della laguna e quello della vegetazione mediterranea.

vedi tutto ›

transfer per venezia

destinazione san marco:

Un viaggio attraverso:

  • Punta Sabbioni
  • Tronchetto
  • Aeroporto "Marco Polo"
  • Chioggia (Laguna Sud)
  • Fusina

vedi tutto ›

escursioni alle isole

La Laguna Nord

Il più importante e completo itinerario turistico tra quelli proposti da ACI Venezia Tourist vi farà scoprire le antiche tradizioni di Murano e dei i suoi vetri artistici, di Burano e...

Archeologia lagunare, orti e fortificazioni antiche

L'itinerario si snoda tra tre isole che nei tempi passati ricoprivano importanti funzioni economiche e sociali: Lazzaretto Nuovo, Sant’Erasmo e Vignole.

Arte e spiritualità - Chiese, cattedrali e monasteri

L'itinerario artistico e spirituale si snoda tra le isole più significative della laguna di Venezia ed approfondisce l'aspetto religioso degli insediamenti di S. Francesco del Deserto...

Mare e laguna: Venezia, Pellestrina, Chioggia e Malamocco

Si tratta di un lembo di terra, un sottile litorale composto dalle isole del Lido, di Malamocco e di Pellestrina, la cui funzione è stata e continua ad essere quella di proteggere...

Utilizza il circuito internazionale di sconti Show your Card e risparmia!